Chi siamo

Giurisprudenza Antitrust Milanese è il risultato di una sinergia tra l’Università degli Studi di Milano e il Tribunale e la Corte di Appello di Milano, reso possibile dal contributo scientifico e finanziario della Cattedra Jean Monnet “Qui a peur de l’Europe?” del Prof. Massimo Condinanzi.

L’obiettivo principale di questa rubrica è offrire una banca dati, in continuo aggiornamento, delle pronunce in materia antitrust rese dal Tribunale e dalla Corte d’Appello di Milano che, come noto, in seguito al nuovo assetto dettato dal D. Lgs. 3/2017 costituisce una delle tre giurisdizioni competenti per il private enforcement. La banca dati parte dal 1° gennaio 2013 e, al momento, raccoglie unicamente sentenze di merito.

 

Giurisprudenza Antitrust Milanese è curata da:

Jacopo Alberti, Professore associato di diritto dell'Unione europea presso l'Università degli Studi di Ferrara

Filippo Croci, Assegnista di ricerca presso l'Università degli Studi di Milano e Avvocato del foro di Milano

 

In redazione:

Matteo Aranci, Dottorando di ricerca in Diritto dell’Unione europea presso l’Università degli Studi di Milano

Camilla Burelli, Dottoranda di ricerca in Diritto dell’Unione europea presso l’Università degli Studi di Milano

Elisa Cimador, Dottoranda di ricerca in Diritto dell'Unione europea presso l'Università degli Studi di Ferrara

Giacomo Dalla Valentina, Dottorando di ricerca in Diritto dell’Unione europea presso l’Università degli Studi di Milano

Samuele Barbieri, Dottorando di ricerca in Diritto dell'Unione europea presso l'Università degli Studi di Ferrara